//Removed by EUCookieLaw !function(f,b,e,v,n,t,s) {if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)}; if(!f._fbq)f._fbq=n;n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0'; n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0]; s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window,document,'script', 'https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js'); fbq('init', '293010947825013'); fbq('track', 'PageView');

Racconti di soluzioni per la sicurezza nel lavoro in quota

Guido Ceccato,
HSE Engineer presso Nuova Industria Biscotti Crich S.p.A. & Quality Food Group S.p.A
I casi di sicurezza da risolvere:
  • Attraversamento delle linee di produzione per ridurre il percorso, altrimenti lungo ed articolato, ed i tempi di intervento per la sostituzione di bobine da incastro.
  • Rispondere positivamente alla richiesta del cliente di pallettizzazione di altezza superiore a quella effettuata in precedenza. Inizialmente non era possibile a causa delle normative che vietano la movimentazione manuale dei carichi e che vietano, agli operatori, di effettuare operazioni di deposito al di sopra dell'altezza delle spalle.
MAGGIORI INFORMAZIONI SUI PRODOTTI
Marco Ungari,
General Manager di Ungari Srl
I casi di sicurezza da risolvere:
  • La manutenzione sulle colonne dei carrelli elevatori a circa 3m di altezza. Prima utilizzavano le scale che spostavano da un punto di lavoro all'altro.
  • Aumentare la sicurezza e la produttività nell'attività di assistenza.
MAGGIORI INFORMAZIONI SUI PRODOTTI